18/11/2019

All’interno del recinto dello stadio hanno realizzato un circuito di oltre 800 metri che hanno chiamato Mezzo Miglio Verde. Pista in erba per allenamenti e corse campestri, ma soprattutto per gli studenti di medie e superiori che potranno disputare qui i giochi d’Istituto. Alla presenza di circa duecento persone tra podisti e genitori. Dai ragazzi dalla prima elementare ai nonni, per inaugurare il nuovo tracciato. Essendo tutto illuminato anche la sera, chiunque potrà usufruire del percorso e in futuro potrebbe diventare anche un percorso vita, realizzando alcune strutture per attività specifiche.


Matteo Tonutti e Gianni Stelitano, coadiuvati dalle insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Codroipo, hanno organizzato una campestre sociale per inaugurare il Mezzo Miglio Verde (che naturalmente non ha nulla a che vedere col film).
L’Atletica 2000 annovera oltre 400 iscritti e organizza tantissime iniziative con l’obiettivo di dare, soprattutto ai giovani (170 sono minorenni), strumenti per crescere, per confrontarsi, per migliorare il fisico divertendosi.
Intanto si stanno preparando per la folle corsa del primo dell’anno. Alle 11.11 dell’1.1.2019 una marea di corridori, marciatori e rintronati appassionati dopo il veglione, si troveranno sempre allo stadio per affrontare un circuito di 11 chilometri che li porterà in Villa Manin, parco delle Risorgine e in centro a Codroipo. Naturalmente c’è anche una versione breve che, prima di arrivare in villa Manin, entra nel parco delle Risorgive per compiere solo 6 chilometri prima di rientrare al campo sportivo per rifocillarsi.
Marco Mascioli

Share Button

Comments are closed.