21/08/2019

La 12ª edizione del Magraid andata in scena sabato 15 giugno, nella consueta cornice dei Magredi del Cellina-Meduna, è stata un successo. La corsa nella steppa friulana organizzata dall’A.s.d. Triathlon Team ha richiamato centinaia di runners da tutta Italia al campo base situato, a Cordenons, in località Parareit.

Un’edizione completamente rinnovata rispetto al passato, caratterizzata da una veste “by night”, con i due eventi principali che hanno preso il via in contemporanea al tramonto. Alle ore 20.00, infatti, è

scattato lo start della 25 chilometri competitiva “Magraid Night Trail” e della 15 chilometri a passo

libero o camminata Nordic Walking, denominata “Walkers Magraid”! Il percorso su terreno sterrato che fiancheggiava la steppa ha permesso ai partecipanti di vivere un’esperienza davvero indimenticabile, correndo sotto le stelle, accompagnati dalla luna piena.

Per quanto riguarda l’aspetto agonistico, la vittoria del Magraid Night Trail è andata al sacilese Giovanni Iommi tra gli uomini (1:33:13 il suo tempo al traguardo), mentre tra le donne il primo posto se l’è aggiudicato la sanvitese Eva Vignandel in 1:53:53. Dietro a Iommi è arrivato il campione romano Giorgio Calcaterra in 1:39:54, seguito dal veneto Thomas Lorenzi (1:42:24). Nella prova femminile il 2° posto è andato a Valeria Lorenzi (2:06:31), mentre il 3° gradino del podio è stato conquistato da Isabella Laderchi in 2:10:53.

Magraid 2019 ha alzato il sipario alle ore 18.00 con “Magrave”, la storica marcia non competitiva FIASP su percorsi da 6 o 12 Km nel SIC dei Magredi, adatta a tutti, che ha visto coinvolte 400 persone, in una pacifica e coloratissima “invasione” del sito magredile. Numeri in linea con le aspettative degli organizzatori, nonostante il grande caldo di ieri.

Al termine di Magraid Night Trail e di Walkers Magraid si è svolta la cerimonia di premiazione, preceduta da un simpatico 3° tempo per tutti i partecipanti, un “Pizza Party” offerto dall’azienda pordenonese Roncadin. Presente anche il direttore di PromoTurismo FVG Lucio Gomiero, che dopo aver preso parte a Walkers Magraid, è intervenuto alle premiazioni.

Magraid da sempre ha un’attenzione particolare verso il sociale e quest’anno, nell’ambito del progetto “Charity Magraid”, sosterrà la Fondazione Bambini e Autismo Onlus di Pordenone con una donazione.

Al campo base del Parareit l’intrattenimento all’arrivo è stato curato per tutto l’arco della giornata dalla nota emittente radiofonica Radio Company, media partner che ha svolto un ruolo importante anche nella promozione di Magraid 2019. Presente con il proprio stand nell’area EXPO anche lo sponsor tecnico della manifestazione, Saucony, la nota azienda americana di abbigliamento sportivo. Molto apprezzati dai concorrenti, infine, i prodotti delle aziende del territorio contenuti nel pacco gara e presenti ai ristori, come I Magredi, Acqua Dolomia, Armo 1191, Buff (per l’immancabile bandana personalizzata), Azienda Agricola Cesare Bertoia, Blanc. Vero latte friulano, Pastificio Tomadini, Friulfruct, Grosmi Caffè, Mauracher s.s. Agricola, Verdesativa e Phyto Garda.

Share Button

Comments are closed.