05/08/2021

“Luci e suoni” torna a casa. Il tradizionale spettacolo, che verrà messo in scena dal primo agosto con il titolo “Massimiliano e Miramare: un magico sogno di un Asburgo”, riavrà la sua cornice originaria del castello di Miramare. L’evento è stato presentato a Trieste dalla presidente della Regione Debora Serracchiani, dal sindaco di Trieste Roberto Cosolini, dal sovrintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia Luca Caburlotto e dal presidente dell’Associazione italiana ricerca sviluppo aree culturali Serafino Marchiò Lunet.

Le rappresentazioni dello spettacolo di luci e suoni, che manca da Miramare dal 2002 e che nel frattempo è stato ospitato in altri luoghi della città e della regione (con uno “sconfinamento”
anche a Sappada), avranno luogo ogni lunedì, venerdì e sabato di agosto, alle ore 21 e alle 22.20, con una tecnologia innovativa di “video mapping” analoga a quella che ha illuminato il
Municipio di Trieste nel periodo natalizio.

I posti a sedere, posizionati sul piazzale antistante il castello, saranno 200 con la predisposizione di uno spazio per i disabili dove potranno essere sistemate 6 carrozzine con 10 posti per gli accompagnatori.

“L’evento che abbiamo presentato oggi va nella giusta direzione perché valorizza un patrimonio culturale e artistico come il castello di Miramare, indubbiamente il più visitato tra i luoghi
della regione, e nello tempo ci dà la possibilità di creare un’attrazione verso la città di Trieste e la regione, garantendo una conoscibilità di cui questo territorio ha bisogno” ha commentato la presidente della Regione.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children
Translate »