24/04/2018


Tutti conoscono le polveri sottili, ma forse non tutti sanno che possono attaccarsi alla parte cromosomica degli spermatozoi, alterandoli con le evidenti conseguenze per il feto. In poche parole l’ambiente in cui viviamo può danneggiare la salute e in Fvg gli esempi non mancano come l’esposizione all’asbesto. Partirà da Udine un progetto pilota sui medici sentinella per l’ambiente che sarà presentato venerdì e sabato nell’ambito di un convegno europeo. Ai nostri microfoni il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Udine, Maurizio Rocco

Share Button