16/12/2017

Java Biocolloid Europe (Italia), filiale dell’Indonesiana #Java Biocolloid, società leader nella produzione di agar-agar, polisaccaride ottenuto da alcuni tipi di alghe rosse usato in applicazioni alimentari, farmaceutiche e nelle industrie microbiologiche, ha scelto Trieste come luogo in cui far crescere le proprie attività produttive.

L’azienda, fondata in partnership nel 2009 con il Gruppo #Hakiki, colosso indonesiano nella produzione e distribuzione di prodotti alimentari, già presente sul mercato asiatico, con la sede di Trieste vuole rispondere alla crescente domanda proveniente dall’Occidente e continuare a investire su innovazione e ricerca, sfruttando a pieno le peculiarità del capoluogo giuliano.

Quello di Java Biocolloid Europe è il primo insediamento nel porto di Trieste, nato nell’ambito di #FREEWAY, l’hub industriale pubblico-privata voluto da #AREA Science Park e SAMER &Co Shipping S.p.A per portare nuove attività produttive, nel capoluogo giuliano, in grado di generare concreti impatti su attrattività e sviluppo economico del territorio.

“Abbiamo scelto Trieste per varie ragioni – ha spiegato Lino Paravano, fondatore e socio del gruppo Java Biocolloid, in visita due giorni nel capoluogo giuliano assieme a una delegazione asiatica – Per la posizione geografica, punto strategico per raggiungere tutta l’Europa.

Share Button