16/08/2018

Altro appuntamento sportivo a livello nazionale si è svolto nella nostra regione. Durante il ponte della festa della Repubblica, a Lignano Sabbiadoro (UD) nel palazzetto Bella Italia, si sono disputati i Campionati Italiani Baton Twirling & Majorette, nonché la Coppa Italia Nbta Italia, a conclusione dell’anno sportivo 2017/2018.

Dopo ventisette competizioni su tutto il territorio nazionale, i migliori atleti sono giunti a Lignano Sabbiadoro (UD) per il più importante premio d’Italia. L’evento ha coinvolto tutte le squadre della nazione, da Prata di Pordenone a Mazara del Vallo (TP), Sardegna compresa, che nelle tantissime categorie previste, si sono sfidate per tre giorni sul parquet dell’Efa Village con i bastoni o i pon-pons, offrendo uno spettacolo incredibile.

In quest’occasione sono state assegnate le coppe e le medaglie ai campioni d’Italia per quest’anno, ma grazie alla N.B.T.A. (National Baton Twirling Association) sono in corso anche le selezioni per le squadre nazionali che parteciperanno ai campionati europei che si terranno in Croazia, sia per gli atleti di Baton Twirling, sia per i gruppi di Majorette.

Negli anni settanta abbiamo iniziato a importare d’oltre oceano la bella trazione delle sfilate festose con le majorette, magari accompagnate dalle bande musicali, per mantenere viva la tradizione regalando spettacolarità alle cerimonie più importanti. Allenamenti ed esibizioni che solitamente si tengono all’aperto, in caso di maltempo erano trasferite all’interno dei palazzetti. Da lì il passo del 1978 di costituire la disciplina sportiva del Baton Twirling (dall’inglese volteggiare, roteare il bastone) è stato breve. Da majorette ad atlete.

L’Italia ha conseguito ottimi risultati anche all’estero, grazie a Giulia Piroli abbiamo una campionessa mondiale a Lillehammer quest’anno e un’altra nel 2015 quando si svolsero proprio a Lignano Sabbiadoro nella stessa struttura (i mondiali di Twirling si svolgono ogni tre anni). Per quanto concerne i campionati europei, l’Italia ha dodici titoli come federazione nazionale.

Nonostante i risultati e il grande impegno della federazione nazionale di Baton Twirling, principalmente grazie alle majorette che questa disciplina è conosciuta. Proprio per questo si sono svolte contemporaneamente, sempre a Lignano nel palasport Bella Vista, sia le finali nazionali, sia la coppa Italia delle due discipline.  Le categorie in cui sono suddivise le due discipline sono talmente tante, tra uno o due bastoni, singoli e squadre, pon-pons e in base all’età con minor, cadetti, junior e senior, tanto che l’elenco delle coppe e delle medaglie assegnate si compone di trentatré pagine.

Ormai da undici anni le manifestazioni più importanti delle due discipline si tengono proprio a Lignano Sabbiadoro e continuano nella struttura Bella Italia, ma nonostante la capienza enorme della struttura, in questo caso alcuni hanno occupato anche alberghi e campeggi al di fuori dell’area recintata e sicura dell’Efa Village. In particolare molti genitori hanno preferito lasciare i figli con la squadra, entrando solo per assistere alle competizioni nel palasport Bella Italia.

Per il 2019 sono in programma sia gli europei di Baton Twirling a Pasqua, sia di Majorette a ottobre, proprio a Lignano, dove confluiranno atleti da tutto il continente, ospiti del Bella Italia. Lignano Sabbiadoro (UD) grazie all’ospitalità di Bella Italia & EFA Village sta diventando sempre più il riferimento per tantissimi sport a livello nazionale, europeo e mondiale. La disponibilità di alloggi di ogni livello, rinnovati esternamente e negli arredi, diversi ristoranti e bar all’interno di un perimetro controllato con un campo da calcio e una piscina olimpica al coperto 50x25m (omologati) con una semi-olimpica da 25×12,5, due campi da calcetto e pallamano, quattro da pallacanestro e pallavolo, oltre a una palestra con i migliori attrezzi. La nuova gestione sta portando vitalità con colori sgargianti ovunque. Senza contare le strutture sulla spiaggia per praticare sport “on the beach”, il mare, le piscine all’aperto e il parco giochi acquatici e i percorsi natura nel bosco, rendono il luogo allettante per tutti gli atleti, ma anche per le famiglie che possono rigenerarsi grazie alla disponibilità dell’animazione e dei mini club. Un’atmosfera rilassante e divertente in un ambiente naturale, salubre e molto sicuro.

A breve prenderanno il via le iniziative estive con i “Camp estivi” settimanali per tutti gli sport, gestiti da campioni come per il calcio col Tottenham, il basket con la Fortitudo Bologna e tantissimi altri fuoriclasse di livello mondiale. Una settimana al mare per ragazzi che vogliono l’opportunità di dimostrare le proprie abilità e apprendere dai migliori (informazioni nel sito www.bellaitaliavillage.com).

Marco Mascioli

Share Button

Comments are closed.