22/10/2018

Il 5 dicembre prossimo il Presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini e il Vicepresidente Franco Mattiussi, inaugureranno a Praga la Mostra “Aquileia Crocevia dell’Impero Romano”, che sara’ allestita negli spazi del cinquecentesco chiostro che ospita l’Istituto Italiano di Cultura nella capitale boema. L’evento, che si inserisce nel programma di promozione turistica “Terra dei Patriarchi”, nasce da una collaborazione fra la Provincia di Udine e l’Associazione Mitteleuropa, a cui spettera’ il compito di presentare agli ospiti un’Aquileia inedita, una grande capitale del centro-est Europa. Costantemente aggiornata, anche nei testi in lingua inglese, per seguire i risultati degli scavi che vengono condotti senza sosta, la mostra esalta la strategica funzione aquileiese nei rapporti tra il Baltico, la Pannonia e il Mediterraneo. Aquileia, infatti era il terminale della Via dell’Ambra, il luogo dove i fossili del Baltico diventavano gioielli. La Mostra, che si avvale del patrocinio e del sostegno del Ministero degli Affari Esteri, dell’Ambasciata d’Italia a Praga e della Regione Friuli Venezia Giulia, è stata già presentata a Budapest, Cracovia, Varsavia, Bratislava, Bruxelles, Lubiana, Zagabria e Novi Sad, ma a Praga ci si attende una serata da “grandi occasioni” visto che all’invito di Paolo Petiziol, Presidente di Mitteleuropa e Console della Repubblica Ceca, hanno risposto numerose autorità di Governo, istituzionali e culturali. Un appuntamento chic e d’indubbia immagine per un’efficace promozione internazionale di Aquileia e dell’intero Friuli Venezia Giulia. La Mostra sarà visitabile sino al prossimo 9 gennaio 2014.

Share Button

Comments are closed.