16/12/2017

Cerimonia solenne di consegna della laurea magistrale ad honorem in Italianistica allo studioso, intellettuale e attivista friulano Gianfranco D’Aronco, riconosciuto come uno dei “padri” dell’Università di Udine, dalle mani del rettore Alberto De Toni, lunedì 18 dicembre alle 11 nell’aula 3 di via Tomadini 30.

Deliberata dal Consiglio del dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale, la laurea è stata conferita a Gianfranco D’Aronco dopo un attento esame del curriculum vitae e del cursus honorum effettuata da una commissione di esperti incaricata dal consiglio stesso.

Gli esperti hanno concordemente sottolineato «il rilevante contributo dato da D’Aronco alla vita culturale, politica e istituzionale del Friuli, per oltre un settantennio, di seguito al secondo conflitto mondiale». A D’Aronco vengono unanimemente riconosciuti spiccati meriti accademici e scientifici, e la laurea honoris causa è anche motivata dal ruolo primario ricoperto dal filologo nella proposta e nella realizzazione dell’Ateneo friulano, con sede a Udine, della cui fondazione nel 2018 ricorrerà il 40° anniversario.

Share Button