25/11/2017

Tre qualificazioni in due giornate di gare per il Judo Club Tolmezzo Libertas, che fra sabato 11 e domenica 12 novembre ha fatto fronte a ben cinque appuntamenti diversi: la Fase di Qualificazione Finale Nazionale Esordienti B a Zoppola; la Qualificazione Interregionale Veneto/FVG – Coppa Italia Junior/Senior e la Coppa Italia interregionale Cadetti Veneto-FVG a Vittorio Veneto; la 5a tappa del Criterium Giovanissimi FVG a Pordenone; e i festeggiamenti per San Martino, patrono della Città di Tolmezzo.

Qualificazione regionale campionato italiano Esordienti B – Ottime notizie da Zoppola dove sabato 11 novembre due tolmezzini hanno superato brillantemente la fase regionale di qualificazione per il Campionato Italiano Esordienti B. Hanno conquistato l’accesso alla tanto ambita finale nazionale Ignazio Larcher e Gaia Mari, classificatisi rispettivamente primo nella categoria fino a 40 kg e seconda nella categoria fino a 52 kg. Entrambi saliranno sui tatami del Pala Pellicone di Ostia sabato 2 e domenica 3 dicembre. Alle loro medaglie si unisce il quinto posto di Miguel Serli nella categoria fino a 55 kg, purtroppo non sufficiente a superare la selezione.

Coppa Italia Junior/Senior – Ci spostiamo a Vittorio Veneto, dove domenica Lara Mari è andata a guadagnarsi la qualificazione per la Finale di Coppa Italia Junior-Senior. Vince infatti tre incontri, conquista il gradino più alto del podio nella categoria fino a 57 kg, e stacca il pass per la finale in programma sempre al Pala Pellicone il 25 e il 26 novembre.

judo (Small)

Coppa Italia Interregionale Cadetti – Nel frattempo sempre a Vittorio Veneto, Mattia Zarabara conquista la piazza d’onore in Coppa Italia nella categoria fino a 90 kg.

Criterium Giovanissimi – Per i preagonisti il Palazzetto dello Sport di Pordenone è stato teatro di tanti successi. Sei giovani tolmezzini si sono messi alla prova nella 5a tappa del Criterium Giovanissimi, ottenendo le 3 medaglie d’oro di Alex Floreani, Ivan Bonanni e Davide Zinutti, le 2 medaglie d’argento di Aurora De Caneva e Giacomo Cappello e la medaglia di bronzo di Nicola Chemello. Una buona prova per tutti e sei i giovani del Judo Club Tolmezzo.

Festeggiamenti di San Martino – Non poteva mancare una delegazione del Judo Club Tolmezzo ai festeggiamenti del patrono della città. Sabato 11 novembre Aurora, Noemi, Gaia, Michelle, Lorenzo ed Alessandro accompagnati da Patrizia hanno portato in alto con onore la bandiera del Club, accanto al sindaco Francesco Brollo ed alle autorità ecclesiastiche.

Share Button