18/06/2018

Gli strumenti messi in campo dall’amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia per incentivare il lavoro indipendente, dal progetto Imprenderò giunto alla sua terza edizione, ad altre forme di intervento, hanno portato alla creazione nel periodo dal 2007 al 2011 di 900 nuove imprese, di cui ben due terzi al femminile. Le domande presentate nel primo semestre di quest’anno sono già centocinquanta. L’assessore regionale Angela Brandi, partecipando ad un seminario a Udine del Progetto Imprenderò, ha fornito una sintesi della situazione legata alle attività lavorative indipendenti, che dal 2007 al 2011 hanno registrato un decremento di 15 mila unità, pari al meno 12 per cento, a fronte di un incremento, nello stesso periodo, di quattro mila unità nell’ambito del lavoro dipendente. In crescita il numero dei liberi professionisti…ASCOLTA L’AUDIO SINTESI DELL’INTERVENTO DELL’ASSESSORE ANGELA BRANDI…in esclusiva su Euroregionenews

Share Button

Comments are closed.