21/09/2018

Il mega party in fortezza inizierà sabato 8 settembre alle ore 20.00. Dress code celeste/blu obbligatorio. All’interno il programma della serata e le limitazioni da rispettare

Saranno oltre 1.400 i commensali che sabato 8 settembre, nel centro della città fortezza, prenderanno parte alla cena in azzurro organizzata in occasione dei 40 anni della Legge Basaglia e intitolata “Il mare a… Palmanova, rendere possibile l’impossibile”. La manifestazione vede il patrocinio dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 2 “Bassa Friulana – Isontina” ed è organizzata dal Consorzio Il Mosaico e dal Comune di Palmanova con la collaborazione dell’ufficio creativo Creaa Snc.

Il programma

L’inizio degli allestimenti e delle tavolate è previsto dalle ore 14 alle 19 secondo le fasce orarie che sono state indicate a ogni capotavola, mentre la mise en place scatterà alle 20.00, ovvero quando al centro del plateatico la presentatrice della serata, Carlotta Del Bianco, annuncerà l’arrivo di Balenò, l’enorme cetaceo gonfiabile di 30 metri creato dall’associazione A+Aud insieme ai volontari delle 12 cooperative sociali del Consorzio Il Mosaico. Il party sarà allietato dalla musica proposta da Mr. Island e Dj Kireevsky e prevederà diversi momenti di intrattenimento che consentiranno di trascorrere una serata all’insegna dell’amicizia, del divertimento e della riflessione.

Dress code

Ogni partecipante sarà sia spettatore che protagonista se rispetterà il dress code previsto dall’iniziativa. Tutto, dalla tavola ai vestiti, dalle stoviglie agli stuoini, dovrà essere in azzurro o blu chiaro per richiamare il colore del mare.

Limitazioni

In base alle normative vigenti sulla sicurezza, durante la cena sarà vietato l’uso di vetro, lattine, ceramiche e fiamme libere. Ai banchettanti è dunque consigliabile il solo utilizzo di stoviglie usa e getta e di bottiglie o brocche in plastica. Inoltre, a fine serata, i tavoli e le panche potranno essere rimossi solamente dopo le 23.30.

Cosa mangiare e bere

Gli ospiti potranno portare da casa le pietanze e le bibite che preferiscono degustare e far assaggiare. I più indaffarati, o i meno intraprendenti, potranno invece approfittare dei cestini take-away preparati da dieci locali presenti in fortezza. Qui di seguito l’elenco di chi ha aderito all’iniziativa: Nonna Pallina, 0432 920704; Demar Caffè 0432 928846; Il Melograno Ristorante, Pizzeria & Shop 0432 920271; al Gambero Pizzeria Ristorante 0432 928461; Al Baffo Pizzeria Ristorante 0432 928508; Chez Papi 0432 920492; Gelateria Bar Bianco 0432 929082; Risto Caffè Bonsai 0432 924968; Bar & Bistrot Eccetera 373 731 7414. Le loro proposte sono consultabili sulla pagina Facebook dell’evento https://www.facebook.com/events/649109105467383/

In caso di maltempo, la cena sarà posticipata a sabato 15 settembre con le medesime modalità.

Share Button

Comments are closed.