05/08/2021

In una recente conferenza stampa, alla presenza del vice presidente della Giunta del Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello e del vice presidente di Confcommercio regionale Alberto Marchiori , è stata fornita uina fotografia sull’andamento del commercio in relazione ai saldi in regione. Non calano gli acquirenti ma cala la spesa media procapite per i prodotti in saldo. Soffrono i settori del commercio, da quello dei piccoli negozi cittadini ai centri commerciali. L’incertezza acuisce la tendenza al risparmio piuttosto che al consumo. Il direttore dell’Outlet Palmanova, Luigi Villa, ha voluto fornirci alcune precisazioni al riguardo, anche rispetto al titolo da noi dato alla notizia “Non ci sono soldi per i saldi”, confortato da dati che non corrispondono, per quel che riguarda le performance delloutlet, alla media riscontrata, anche se nessuno del mondo associativo ed istituzionale si è curato di chiedere come andassero le cose nel pianeta outlet. E dire che questo fenomeno emporiale, iniziato con Serravalle conta oggi 25 realtà in Italia. E l’outlet di Palmanova, quando aprì sette anni fa, era il sedicesimo. Da allora è sempre stato difficile il dialogo con il mondo associativo regionale. Eppure i dati dovrebbero far pensare in termini di posti di lavoro e di economia. Circa tre milioni di presenze all’anno di cui l’80 per cento si converte in scontrini emessi. Una clientela che si ripresenta mediamente sette volte in un anno, ovvero il doppio rispetto alla media registrata dagli altri outlet in Italia. Gli sloveni rappresentano il venti per cento e i croati il 12.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children
Translate »