22/06/2018

A Palmanova sono arrivati sette nuovi defibrillatori che si vanno ad aggiungere ai due già presenti alle scuole superiori e al campo sportivo. Un impegno economico di 12.000 euro, in parte sostenuto dalla donazione di un privato, Fidenzio del Pin, per 6.000 euro, e in parte proveniente da entrate comunali: 8.000 euro donati dal Sindaco Francesco Martines, frutto del risarcimento danni da lui subiti per la nota vicenda della diffamazione tramite Facebook. I nuovi defibrillatori verranno posizionati su tutto il territorio comunale: uno troverà collocazione nella Sala della Comunità di Sottoselva. Altri quattro invece tra Piazza Grande, il teatro e la scuola Dante, l’asilo e campetto di Bastione Foscarini e la palestra della scuola Zorutti. Infine gli ultimi due all’asilo di Jalmicco e nella zona della sagra e area sportiva (quest’ultimo verrà posizionato entro giugno).

“Una Palmanova sempre più sicura, anche dal punto di vista sanitario. Con questa operazione vogliamo coprire tutto il territorio comunale, in maniera capillare” commenta il Sindaco Francesco Martines. “I defibrillatori sono strumenti fondamentali nel primo soccorso. Possono salvare delle vite. Ringraziamo di cuore Fidenzio del Pin per il grande contributo che regala a tutta la comunità” aggiunge l’assessore Giuseppe Tellini.

Share Button

Comments are closed.