25/04/2018

La gratuità di ingresso, per la prima volta adottata per Ideanatale, unita alla varietà della proposte per chi era a caccia di un’idea regalo o solo per passeggiare tra i profumi, i colori e suoni  del natale hanno colto il segno. Quattro giorni senza respiro tra gli standisti per l’elevata presenza di pubblico, fondamentale il per  il rilancio e il per il futuro  di questo appuntamento prenatalizio. i percepiti segnali di calo d’interesse da parte dei visitatori, forse anche distratti dalla vicina e sempre più estesa cittadella commerciale, ha portato alla  decisione vincente  di annullare i biglietti di entrata .alla fine soddisfatti tutti, fiera, standisti e visitatori..Luciano Snidar..presidente di UdineGoriziafiere

e il prossimo anno si replica con la stessa formula?

Share Button