03/08/2020

Secondo alcuni critici i sei musicisti che dal 2001 compongono il gruppo Katalena, sono tra tra i più ispirati della musica folk slovena del ventunesimo secolo.
Saranno loro i protagonisti a Buttrio, nella magica notte di San Lorenzo mercoledì 10 agosto alle ore 20.45, di Nei Suoni dei Luoghi, Il Festival organizzato dall’Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Fvg, la sponsorizzazione delle BCC del Fvg e il sostegno delle Fondazioni CRUP e CARIGO e dei Comuni partecipanti.

Facendo tappa a Villa di Toppo Florio, il festival incontrerà la manifestazione “Calici di Stelle”, in una serata a ingresso libero e organizzata in collaborazione con il Kulturni dom di Nova Gorica.

I Katalena, unendo il meglio della musica popolare slovena, accuratamente selezionata dagli archivi, dai libri di canzoni e vecchi vinili, con un solido ritmo rock, uno stile funky e arrangiamenti invidiabili, hanno creato uno stile rock-folk unico che presenta l’eredità musicale delle regioni della Slovenia vista in una luce del tutto nuova. La band ha dato vita a 5 progetti: (Z)godbe/Storie (2002), Babje leto/Estate indiana (2004), Kmečka ohcet/Matrimonio country (2006), Cvik cvak! (2008), Noč čarovnic/Notte delle streghe (2011) and Enci benci Katalenci (2015).

Prossimo appuntamento di Nei suoni dei luoghi a San Lorenzo Isontino (GO) venerdì 12 agosto alle ore 20.45 con un’altra formazione slovena: gli Evterpa Saxophone Quartet.

Foto in copertina di Ivian Kan Mujezinovic

Share Button

Comments are closed.