25/04/2018

Dal 15 al 18 ottobre la sicurezza stradale è in primo piano all’interno e nelle aree adiacenti al centro commerciale Città Fiera a Torreano di Martignacco, nei pressi di Udine, dove è stato allestito il Motorvillage, giunto alla sua terza edizione, che da la possibilità di partecipare gratuitamente ai corsi introduttivi e alle prove gratuite di guida sicura in un’area appositamente organizzata. Nell’area espositiva del Motorvillage ci sono gli stand di BM Sport&Drive e della Polizia di Stato, con proiezione di filmati a cura della Polizia Stradale e suggerimenti utili per una guida consapevole. Visitabile anche una mostra di auto della polizia.
Inoltre sono presenti stand dell’Automobile Club di Udine, di Tecnoauto e Norauto, che hanno collaborano alla riuscita dell’iniziativa.

Nel 2013 in Italia si sono registrati 3385 decessi dovuti ad incidenti stradali, rispetto ai 7096 del 2001. Le strade dove avvengono più incidenti ( 75 per cento) sono quelle urbane a causa principalmente di mancate precedenze, seguite dalla guida distratta e dall’elevata velocità. L’ora in cui si registra il picco massimo degli incidenti stradali in area urbana sono le ore 18.00 ma anche nelle fasce orarie dalle ore 8 alle ore 9 del mattino e dalle ore 12 alle 13 aumenta la percentuale di casi. Sulla vie extraurbane è principalmente la distrazione degli automobilisti a causare più incidenti, dovuta per lo più all’utilizzo dei cellulari. Gli incidenti stradali (sempre riferendoci al 2013) hanno determinato invadilità permanente a 95.081 persone di cui 40.870 donne.

Share Button