24/04/2018

Sono stati annunciati i vincitori degli Onstage Awards 2015, i premi per la musica dal vivo in Italia, che verranno consegnati e celebrati il prossimo 20 marzo a Milano al Fabrique. Oltre mezzo milione di voti (522.551) sono stati raccolti sul sito dell’omonima rivista musica, Onstage Magazine. Due dei vincitori, entrambi britannici di origini italiane, arriveranno presto dal vivo dalle nostre parti: stiamo parlando di Paolo Nutini in concerto martedì 23 giugno a Trieste in Piazza Unità d’Italia e Jack Savoretti in concerto sabato 18 aprile a Trieste al Teatro Miela. Paolo Nutini si è aggiudicato il premio come migliore artista internazionale superando l’agguerritissima concorrenza di altre star mondiali di prima grandezza come Lady Gaga, Michael Bublè e i Depeche Mode. Dopo il successo della scorsa estate nei principali festival musical europei e dello scorso autunno a Milano al Forum con un concerto che, secondo la critica, l’ha consegnato definitivamente all’Olimpo delle vere stelle della musica internazionale, Nutini ha ricevuto anche una nomination ai Brit Award 2015. Jack Savoretti invece ha sbaragliato la concorrenza di Stromae, George Ezra, Miley Cyrus e Chet Faker aggiudicandosi il premio come migliore nuova proposta internazionale. Proprio nei giorni scorsi è uscito il suo nuovo album “Written In Scars”. Il suo nuovo tour è partito a inizio febbraio con una serie di trionfali concerti soldout, nei principali club britannici e proseguirà toccando tutte le principali città britanniche, incluse Glasgow in Scozia e Dublino in Irlanda, e in Italia arriverà ad aprile nei club e teatri, incluso l’atteso ritorno a Trieste dopo il grande successo dello scorso ottobre in Piazza Unità d’Italia per la Barcolana assieme ad Elisa.

Share Button