03/08/2021

Nel 2015 potranno essere avviati cantieri per il valore di 11 milioni di euro in circa una trentina di comuni del Friuli Venezia Giulia. E’ l’effetto dell’applicazione della legge regionale 13/2014, con cui la Regione ha cercato di individuare delle soluzioni ai vincoli imposti dal patto di stabilità negli Enti locali e, in particolare, per ovviare alle problematiche legate all’impossibilità per i Comuni di utilizzare i finanziamentiregionali in maniera compatibile con il rispetto delle norme sul contenimento della spesa pubblica. l’assessore regionale ai Lavori pubblici, Mariagrazia Santoro,ricorda che “la norma ha introdotto la possibilità per
gli enti locali di richiedere che i contributi regionali pluriennali per la realizzazione di opere pubbliche che si trovano in una fase di stallo a causa dei vincoli imposti dal patto di stabilità possano essere convertiti per realizzare un intervento diverso o più limitato rispetto a quello originariamente previsto. In questo modo, tra tutti gli enti locali che hanno fatto richiesta di conversione entro lo scorso marzo, siamo riusciti a sbloccare contributi per quasi 10 milioni di euro con cui verranno avviati cantieri del valore di 11 milioni”. Complessivamente sono state ammesse alla conversione tutte le 53 domande pervenute che riguardano contributi destinati ad altrettante opere in 28 comuni. Per Santoro “è un risultato importantissimo per la ripresa economica e per la restituzione di un clima di fiducia tra enti
locali e cittadini.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children
Translate »