24/04/2018

Tutto è pronto al Fogolâr Furlan di Dublino. Sabato 28 febbraio, alle 15, il neonato sodalizio irlandese aprirà ufficialmente i battenti nella splendida cornice dell’ ottocentesco palazzo georgiano sede dell’Istituto Italiano di Cultura a Fitzwilliam Square East nella zona di Dublin 2.

L’evento titolato “Introduction to Friuli – Flavours and Traditions to discover” si aprirà con il saluto dell’Ambasciatore italiano in Irlanda Giovanni Adorni Braccesi Chiassi e del presidente dell’Ente Friuli nel Mondo Pietro Pittaro. La rappresentante del Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia e Strade del Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia, Ilaria Fabbro, condurrà i partecipanti “Alla scoperta del cibo e del vino in Friuli”.
A seguire l’esposizione della mostra multimediale “Cartulinis dal Friul“, a cura della Società Filologica Friulana.

Ospite dell’evento la cantautrice friulana Giulia Daici che, assieme al musicista Simone Rizzi, eseguirà dal vivo alcuni brani in marilenghe tratti dal Cd “Tal cîl des Acuilis”, secondo classificato alle Targhe Tenco 2013 nella categoria miglior Album in dialetto e lingue minoritarie.

Il Fogolâr Furlan di Dublino, primo a nascere sul suolo irlandese, è presieduto da Davide Gessi, originario di Percoto, ed è composto dal vicepresidente Paolo Braida, originario di Latisana, dal tesoriere Pierpaolo Floreani di Pagnacco, dalla segretaria Silvia Peccol di Tramonti di Sopra e dai soci Stefania Ceolin, Riccardo Munisso e Fabrizio Gressani. La maggior parte dei soci lavora nel settore dei servizi e vive principalmente a Dublino, ma ci sono anche iscritti di Cork e Belfast. Obiettivo dell’associazione è quello di sviluppare iniziative di promozione e cooperazione tra il Friuli e l’Irlanda in ambito sociale, economico e culturale. Sede di multinazionali operanti nel settore delle nuove tecnologie, dello sviluppo e dell’innovazione Dublino è un polo di attrazione per le giovani generazioni provenienti da tutta Europa. La comunità friulana è in crescita e potrà, grazie al Fogolâr, fare riferimento sulla passione di giovani motivati e già saldamente radicati nel Paese.

La giornata dedicata al “Fogolâr Furlan d’Irlanda”, sarà realizzata con il contributo dell’Ente Friuli nel Mondo e della Regione Friuli Venezia Giulia, e in collaborazione con Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, Strade del Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia,Turismo FVG, Società Filologica Friulana e Provincia di Udine.

Per ulteriori informazioni www.fogolarfurlanirlanda.com

Share Button