16/06/2019

A chiedere chiarimenti sull’eventuale correlazione fra le pratiche utilizzate nella produzione di mais e la moria di api registrata in regione è consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia Giuseppe Sibau,  del gruppo Progetto FVG/Ar, con una interrogazione.

“Ciò che recentemente è stato riportato dalla stampa – commenta Sibau – ha disorientato l’opinione pubblica e rischia di causare gravi danni economici, ma anche d’immagine, al comparto agricolo e in particolare cerealicolo.  Da qui la richiesta   alla Giunta regionale di avviare  con ERSA e Università un  monitoraggio sull’impiego di fitofarmaci e insetticidi, sui tempi di persistenza dei principi attivi di tali sostanze nel terreno e nelle piante, e sulle possibili conseguenze sul ciclo vitale delle api.

L’esponente del centrodestra chiede poi chiarimenti in merito al ritardo nell’attuazione del Piano di sviluppo rurale, “ciò – precisa Sibau – anche per una misura d’importanza primaria  relativa all’assistenza tecnica, intesa come servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole”.

Share Button

Comments are closed.