21/02/2018

Blocco del turn over, posto fisso sempre più lontano, eccessiva flessibilita’ contrattuale: sono gli elementi di un mercato del lavoro che poco guarda ai giovani. E’ questo il tema al centro del primo congresso della Felsa Cisl regionale del Friuli Venezia Giulia, la categoria che opera nelle aree del lavoro autonomo, parasubordinato e della somministrazione. Oggi una delle risposte contro il precariato viene dalla bilateralita’, fondamentale per sostenere il lavoratore attraverso un sistema di prestazioni.

Share Button