17/09/2019

Per tutti i cittadini del Friuli Venezia Giulia è ora possibile prenotare anche in farmacia le visite specialistiche da effettuarsi presso gli ospedali e gli ambulatori del servizio sanitario.

Nei giorni scorsi è stata completata l’operatività dell’accordo preso dalla regione con Federfarma, includendo anche i cittadini facenti capo all’azienda sanitaria 2 Bassa Friulana-Isontina.

“Un importante vantaggio – spiega l’assessore alla salute della regione – sarà la possibilità di pagare il ticket per queste visite direttamente in farmacia con il bancomat grazie a un nuovo Pos dedicato. Le farmacie e i farmacisti si sono resi disponibili a lavorare a supporto dei medici di famiglia per migliorare l’aderenza terapeutica e la promozione della salute e degli stili di vita. Inoltre, una partecipazione delle farmacie all’integrazione della piattaforma Sesamo e all’implementazione del Fascicolo sanitario elettronico porterebbe a un miglioramento del dialogo tra il medico di famiglia, le farmacie, e l’intero sistema sanitario.

Share Button

Comments are closed.