10/12/2019

Festeggia la sua ventesima edizione Fabbriche Aperte, il progetto di Confindustria Udine che offre la possibilità, a studenti e insegnanti, di conoscere più da vicino il mondo dell’impresa attraverso un programma di visite agli stabilimenti di aziende appartenenti alle diverse tipologie produttive che rappresentano la specificità dell’industria friulana, per approfondirne gli aspetti organizzativi, produttivi, tecnologici e innovativi.

Le visite guidate ad alcune tra le più significative realtà produttive friulane cominceranno lunedì 25 novembre per proseguire fino a giovedì 5 dicembre. Le 27 aziende accoglieranno 600 studenti di 8 istituti delle scuole tecniche e professionali della   provincia.  Fabbriche Aperte si inserisce nel più ampio novero di iniziative di ‘Spirito d’Impresa’, l’innovativo e strutturato progetto di Confindustria Udine volto a favorire la generazione di nuova imprenditorialità, a far emergere i giovani talenti nascosti tra i banchi di scuola e, contestualmente, a contrastare, nel medio-lungo periodo, il fenomeno del disallineamento tra la richiesta di specifici profili professionali da parte delle aziende del nostro territorio e la disponibilità di profili formati.

Nonostante gli impegni del quotidiano, le imprese friulane si mettono, dunque, al servizio di docenti e studenti con un’iniziativa che è sempre riuscita ad instaurare un efficace metodo di dialogo e di confronto tra mondo dell’industria e quello della scuola

Share Button

Comments are closed.