25/04/2018

 

images

L’agenzia per il lavoro GI Group ricerca in area Friuli Venezia Giulia per una azienda cliente un tecnico commerciale uomo o donna, con una buona conoscenza del settore agricolo e una perfetta padronanza della lingua inglese, sloveno o serbo croato. La figura selezionata si occuperà della relazione clienti in area Balcanica, della prospezione commerciale e del supporto tecnico.

per maggiori informazioni

fishertrattenjpg

Si ricerca un Pizzaiolo a tempo pieno per ristorante / pizzeria a Fischertratten, Carinzia, Austria. Il ristorante propone cucina mediterranea con un tocco di piatti tradizionali austriaci e pizze forno a legna. Ai candidati si richiede capacità nella gestione di un forno a legna a legna, nell’ordinare ingredienti, controllare le forniture e comunicare con altri membri del personale. E’ richiesta una buona conoscenza dell’inglese o del tedesco. Sistemazione + cibo incluso e compenso mensile di circa 1800 Euro.

maggiori informazioni

grad_pag_2 (Small)

Dalla Croazia giunge la richieste di camerieri per la stagione estiva sull’isola di Pag. Richiesta conoscenza base della lingua inglese

Maggiori informazioni

B-1202-sillian-osttirol

In Austria, in località Sillian a pochi chilometri dal confine italiano, albergo quattro stelle ricerca un cuoco da inserire in organico per la stagione estiva. Si offre vitto ed alloggio.

per informazioni

c_friuli_venezia_giulia

Friuli Venezia Giulia. Progetti di inserimento lavorativo per nelle P.A. per over 50 disoccupati

È stato pubblicato sul Bur ed è consultabile anche sul sito istituzionale della Regione l’avviso relativo al finanziamento dei progetti che prevedono l’inserimento lavorativo nelle Pubbliche amministrazioni di donne over 50 e uomini over 55, disoccupati da almeno 6 mesi, non percettori di ammortizzatori sociali né titolari di pensioni.
I settori di intervento ammissibili al finanziamento sono la valorizzazione dei beni culturali e artistici (anche in forma di salvaguardia, promozione, allestimento e custodia di mostre, musei e biblioteche), le prestazioni lavorative per migliorare la fruibilità degli centri sportivi, sociali, educativi o culturali, nonché le attività ausiliarie di tipo sociale a carattere temporaneo.
Le domande potranno essere presentate tra il 7 luglio e il 7 agosto, mentre i progetti dovranno essere avviati entro il termine perentorio del 30 novembre 2017 e concludersi entro il 31 maggio 2018.

Share Button