16/06/2019

“Questi 185 mila euro sono fondamentali per intervenire su situazioni di difficoltà strutturali particolarmente urgenti o di rilevanza sociale. Abbiamo potuto accogliere sei domande sulle nove pervenute, ma abbiamo fatto il massimo possibile. Si immagini solo per un attimo cosa si potrà fare anche in questo settore, quando potremo disporre in tutto o in parte dei molti miliardi di residuo fiscale attivo che ogni anno i Veneti mandano a Roma senza ricevere di ritorno nemmeno un euro”.

E questo il commento dell’Assessore regionale all’Istruzione Elena Donazzan rispetto alla delibera, approvata nell’ultima seduta di Giunta su sua proposta, che stanzia 185 mila euro per finanziare alcuni interventi su edifici scolastici per le scuole materne, elementari e medie nei Comuni di Albignasego, Vighizzolo d’Este, Ospedaletto Euganeo, Costabissara, Rossano Veneto e Bassano del Grappa. “La tanto sbandierata ‘buona scuola’ – aggiunge l’Assessore – si fa anche rendendo migliori, salubri e più sicuri gli ambienti dove ragazzi e insegnati vivono una parte importante della loro giornata. Pur con le risicatissime risorse a disposizione – ricorda – abbiamo già disposto il finanziamento di 23 opere in strutture di competenza di Enti Pubblici e 14 di competenza di Enti Privati, per un totale di un milione 368 mila 685 euro. Ora siamo riusciti a dare risposta ad altri problemi, la cui urgenza era evidente”.  I contributi disposti con questa delibera riguardano sei strutture:

32.818 euro vanno alla scuola media Valgimigli di Albignasego per adeguamento alle norme antincendio e l’ottenimento del relativo certificato;
59.382 euro vanno alla scuola d’infanzia di Vighizzolo d’Este per interventi di adeguamento alle norme di sicurezza;
18.951 euro vanno alla scuole elementare Ferrari di Ospedaletto Euganeo per adeguamento alle normative antincendio;
12.258 euro vanno alla scuola media di Costabissara per la schermatura delle vetrate dai raggi ultravioletti;
25.174 euro vanno all’Istituto Comprensivo Rodari di Rossano Veneto per il rifacimento degli spogliatoi della palestra in Via Piave e l’abbattimento di barriere architettoniche;
36.454 euro vanno, infine, alla scuole d’infanzia, elementare e media dell’Istituto Vescovile Graziani di Bassano del Grappa per la sostituzione dell’impianto di riscaldamento con adeguamento del sistema di produzione, distribuzione ed emissione.

Share Button

Comments are closed.