22/06/2018

manifesto-UDJAZZ2017-210x300

PROGRAMMA

venerdì 30 giugno – Cervignano del Friuli
ore 21:00 Piazza Indipendenza (Teatro Pasolini in caso di pioggia)

 B4SWING VOCAL 4ET & RENATO STRUKELJ BIG BAND

“Sabadava, safirifuffù” – prima assoluta

B4Swing: Angela Ciociola, soprano / Francesca Fabbroni, contralto / Mario Calore, tenore / Luca di Varmo, basso

RS Big Band: Piero Cozzi, Daniele Masolini, Nevio Zaninotto, Mauro Darpin, Stefano De Giorgio, sax /

Flavio Zanuttini, Gabriele Cancelli, Stefano Muscovi, Francesco Ivone, trombe /

Sergio Bernetti, Maurizio Cepparo, Marco Kappel, Valter Candolini, tromboni /

Renato Strukelj, Piano & Direzione / Gaetano Valli, chitarra / Giovanni Toffoloni, basso / Paolo Muscovi, batteria

 

sabato 1 luglio – Tricesimo (Ud) ore 21:30 Piazza Garibaldi

GIANLUCA MOSOLE “Over Miles”

Gianluca Mosole, chitarra e tastiere / Nazzareno Brischetto, tromba / Paolo Carletto, basso / Thomas Tiveron, batteria

 

martedì 4 luglio – Udine

ore 16:00 Arbe Garbe Lab – presso Associazione Circolo MissKappa – Via Bertaldia, 38

Workshop con il batterista Roberto Gatto

 ore 18:00 Piazza Matteotti

LUDOVICA BURTONE 4ET

Ludovica Burtone, violino, composizioni e arrangiamenti / Leandro Pellegrino, chitarra /

Alessandro Turchet, contrabbasso / Luca Colussi, batteria

ore 19:30 Piazza Matteotti

MASSIMO DE MATTIA 4ET “Suonomadre”

Anteprima per Udin&Jazz

Massimo De Mattia, flautI / Luigi Vitale, vibrafono, balafon, elettronica /

Giorgio Pacorig, Fender Rhodes, Korg MS20 / Zlatko Kaučič, batteria, percussioni, elettronica

ore 21:30 Corte Palazzo Morpurgo

VANESSA TAGLIABUE YORKE “We Like It Hot”

Vanessa Tagliabue Yorke, voce / Paolo Birro, pianoforte

Featuring: Francesco Bearzatti, clarinetto / Mauro Ottolini, trombone

 

mercoledì 5 luglio – Udine

ore 17:00 Galleria di Corte Morpurgo

Dal Salone del Libro di Torino: presentazione di “Gente di Jazz” di Gerlando Gatto

Interviste e personaggi dentro un festival jazz – con una prefazione di Paolo Fresu e postfazione di Fabio Turchini / Ed. KAPPAVU

 ore 18:00 Piazza Matteotti

GAETANO VALLI “Hallways” Remembering Jim Hall

Anteprima e presentazione nuovo CD per Udin&Jazz

Gaetano Valli, Sandro Gibellini, Fulvio Vardabasso, chitarre / Flavio Davanzo, tromba /

Alessandro Turchet, contrabbasso / Aljosa Jeric, batteria

 ore 19:30 Piazza Matteotti

FRANCESCO BEARZATTI “Dear John” (open letter to Coltrane)

Francesco Bearzatti, sax / Roberto Gatto, batteria / Emmanuel Bex, organo Hammond

 ore 21:30 Corte Palazzo Morpurgo

SHABAKA AND THE ANCESTORS “Wisdom of Elders”

Nuovo progetto, per la prima volta in Italia!

Shabaka Hutchings, sax tenore / Mthunzi Mvubu, sax alto / Siyabonga Mthembu, voce /

Ariel Zomonsky, basso / Tumi Mogorosi, batteria / Gontse Makhene, percussioni

 

giovedì 6 luglio – Udine

ore 17:00 Galleria di Corte Morpurgo

Incontro con Mulatu Astatke il padre dell’Ethio-Jazz

conduce Marcello Lorrai

 ore 18:00 Loggia del Lionello

UDIN&JAZZ BIG BAND feat. FRANCESCO BEARZATTI “Sounds Across Boundaries”

Anteprima per Udin&Jazz

Giovanni Cigui, Luka Vrbanec, Filippo Orefice, Giorgio Giacobbi, Stefano De Giorgio, sax /

Flavio Zanuttini, Mirko Cisilino, Francesco Ivone, Gabriele Cancelli, trombe /

Max Ravanello, Federico Pierantoni, Alice Gaspardo, Matteo Morassut, tromboni /

Stefano Fornasaro, flauto / Mattia Romano, chitarra / Chiara di Gleria, voce /

Emanuele Filippi, pianoforte / Roberto Amadeo, contrabbasso / Marco D’Orlando, batteria

 ore 20:00 Corte Palazzo Morpurgo

MUSICA NUDA “Leggera”

Petra Magoni, voce / Ferruccio Spinetti, contrabbasso

ore 22:00 Castello

REMO ANZOVINO & ROY PACI “Fight for FreedomTribute to Muhammad Ali”

Prima esecuzione assoluta in Italia

Concerto e proiezione di “Da Clay ad Ali, la metamorfosi”, docufilm firmato da Emanuela Audisio

Remo Anzovino, piano, wurlitzer el. piano, armonium / Roy Paci, tromba, flicorno soprano, percussioni / Vito Scavo, trombone /

John Lui, chitarre / Mylious Johnson, batteria, percussioni

venerdì 7 luglio – Udine

ore 17:00 Galleria di Corte Morpurgo

Olmo Amico presenta i film di Gianni Amico:

“We Insist-Noi Insistamo! Suite per la libertà subito” (1964) /

“Appunti per un film sul jazz” (1965)

ore 18:00 area Moschea – Caserma Cavarzerani

CLAUDIO COJANIZ & SECOND TIME “Songs for Africa”

Prima assoluta e presentazione nuovo CD / Caligola Records

Claudio Cojaniz, piano / Alessandro Turchet, contrabbasso / Luca Grizzo, percussioni e voce / Luca Colussi, batteria

ore 20:00 Corte Palazzo Morpurgo

ADNAN JOUBRAN “Borders Behind”

Adnan Joubran, oud / Valentin Moussou, violoncello / Jorge Pardo, flauto, sax / Prabhu Edouard, tabla / Habib Muftah Busheri, percussioni

 ore 22:00 Castello

MULATU ASTATKE “Sketches of Ethiopia”

UNICA DATA IN ITALIA!

Mulatu Astatke, vibrafono / Richard Olatunde Baker, percussioni / Byron Wallen, tromba / James Arben, sax, clarinetto, flauto / Alexander Hawkins, tastiere / Danny Keane, violoncello / John Edwards, basso / Tom Skinner, batteria

sabato 8 luglio – Udine

ore 17:00 fanfara urbana, Piazza Matteotti

BANDAKADABRA “Jazz for kids”

ore 18:30 Corte Palazzo Morpurgo

GIORGIA SALLUSTIO 5ET “Around Evans”

Giorgia Sallustio, voce / Roberto Cecchetto, chitarra / Rudy Fantin, piano rhodes, hammond / Roberta Brighi, basso / Evita Polidoro, batteria

ore 21:30 Castello

BOMBINO

la stella del desert blues

Bombino, voce, chitarra / Illias Mohamed, chitarra, calabash, cori / Youba Dia, basso / Corey Wilhelm, batteria

giovedì 13 luglio – Udine

dalle ore 21:00 Castello

A night in Brasil…

in diretta con Rai Radio 1, conduce Max De Tomassi

 MARIA GADU’

Maria Gadú, voce, chitarra e floor tom / Federico Puppi, violoncello, voce /

Lancaster Pinto, basso, chitarra, voce / Felipe Roseno, batteria, percussioni, voce

TOQUINHO

with his band

 Opening act: LETIZIA FELLUGA TRIO

Letizia Felluga, voce / Giovanni Ceccarelli, pianoforte / Alessandro Marzi, batteria

da martedì 4 a sabato 8 luglio – Udine

Galleria di Corte Morpurgo – Via Savorgnana 12

 Udin&Jazz Rewind

Un viaggio a ritroso dentro il festival jazz…

dalle prime edizioni ad oggi, attraverso filmati e fotografie

e

Un viaggio nella storia del sax

Mauro Fain, appassionato della musica e dei sassofoni, propone un’esposizione di alcuni strumenti della sua collezione di “distillatori di suoni”.

Nella mostra si potranno vedere molti degli strumenti che, a partire dai primi anni del ‘900, hanno dominato le scene sia americane che europee.

I sassofoni saranno anche esposti nelle vetrine del negozi del Centro di Udine, in collaborazione con UdineIdea.

Share Button

Comments are closed.