18/04/2021

Nasce alla Fiera di Pordenone, nel cuore del Nordest, una nuova manifestazione dedicata all’enogastronomia e alle tecnologie per la cucina. Cucinare, per piacere per mestiere, la prima edizione è in programma dal 22 al 25 marzo 2013 organizzata da Pordenone Fiere in collaborazione con SGP Eventi partner commerciale.
Banca Popolare FriulAdria (Gruppo Cariparma Crédit Agricole), partner progettuale di Cucinare, condivide le finalità di questo evento che vuole valorizzare i prodotti alimentari di qualità e i migliori professionisti della cucina italiana. “Anche grazie a dei fortunati format televisivi oggi si registra un vero e proprio boom del settore food – dichiarato il presidente di FriulAdria Antonio Scardaccio – Il cibo non è più considerato solo un alimento, bensì un piacere e perfino un’arte. La nostra banca, fin da tempi non sospetti, ha individuato nella valorizzazione dell’enogastronomia d’eccellenza una della linee strategiche di sviluppo dell’economia locale. Da molti anni siamo partner della Regione Friuli Venezia Giulia nelle principali iniziative di promozione del settore. Ci abbiamo sempre creduto promuovendo anche originali forme di abbinamento tra arte ed enogastronomia. Ed è per questo che oggi abbiamo voluto essere al fianco di Pordenone Fiere nella realizzazione di questo nuovo e importante progetto per il territorio”.
“Enogastonomia, prodotti tipici del territorio sono un valore aggiunto dell’Italia e questa manifestazione ne vuole esprimere l’eccellenza – il commento di Alvaro Cardin presidente di Pordenone Fiere che continua, è un piacere vedere che attorno a questo progetto si sono raccolte istituzioni (Comune, Provincia di Pordenone e Camera di Commercio), associazioni di categoria (Ascom, Pordenone Turismo, Le Donne del Vino) e tante altre organizzazioni che collaborano con noi per presentare Cucinare come la miglior vetrina delle eccellenze del nostro territorio”.
Di coraggio parla Alessandro Zanetti, Amministratore Delegato di Pordenone Fiere, che vuole sottolineare come “in un momento in cui tutte le fiere italiane soffrono per la congiuntura economica negativa, Pordenone Fiere ha lanciato con coraggio questa nuova manifestazione che mira ad avere un suo ruolo come evento di riferimento nel Nord Est e per tutta l’area dell’Euroregione per le piccole e medie aziende attive nel settore delle attrezzature professionali per cucine e ristorazione e per le eccellenze della produzione agro-alimentare.”
Un format originale contraddistingue questo evento che abbina aree espositive e un ricco programma di eventi, stand commerciali e aree dedicate alle dimostrazioni, incontri di degustazione e una grande arena per gli show cooking allestite con attrezzature professionali e domestiche marchiate Electrolux ed Electrolux Professional, partner tecnico della manifestazione. Una grande cucina domestica marchio Arrex, altro partner di Cucinare, sarà allestita invece nell’arena del pad. 8 che ospiterà eventi e corsi di cucina. Collaborano alla realizzazione di questa manifestazione anche Dolomia ed Ecozema, media partner dell’evento sono le riviste Chef e Fuocolento, e il canale tematico Alice TV.
Espositori di questa manifestazione saranno i produttori di specialità agroalimentari tipiche del territorio Italiano e le aziende del comparto attrezzature per la ristorazione: due settori che rappresentano le due grandi anime di Cucinare. Duplice anche il pubblico a cui si rivolge la manifestazione: professionisti della ristorazione-accoglienza e appassionati di cucina, toccando in questo secondo caso le leve della cura e dell’attenzione per il mangiare e bere bene.
Proprio per coinvolgere questo doppio target, Cucinare ha preparato un intenso programma di eventi: corsi di cucina, degustazioni, dimostrazioni pratiche e soprattutto show cooking con i più famosi chef italiani con un occhio di riguardo ai protagonisti delle migliori cucine professionali del nordest. Hanno confermato già la loro presenza in fiera: Moreno Cedroni il 22 marzo, Stefano Sangion e Fabrizio Nonis il 23, Emanuele Scarello Andrea Canton e Marco Carraro il 24 marzo mentre il gran finale sarà con Carlo Cracco che si presenterà al pubblico di Cucinare il 25 marzo in compagnia di Matteo Baronetto. Un programma che permetterà ai visitatori di incontrare i migliori rappresentanti della cucina italiana e tra i più noti anche a livello internazionale.
Focus su distillati e birra nei due eventi che faranno da corollario alla manifestazione. “Grappa in Cocktail”, è il titolo di un originale premio nazionale realizzato in collaborazione con AIBES FVG (Associazione Italiana Barman e Sostenitori del Friuli Venezia Giulia), dedicato ai barman, sia italiani sia stranieri, chiamati a proporre un cocktail a base di grappa. Percorsi di degustazione dei distillati completeranno l’originale evento dedicato a questa bevanda tipica del territorio friulano . “Birra Nostra”, esposizione di birre artigianali d’Italia, affiancherà stand commerciali ad un programma di eventi e degustazioni per promuovere i piccoli produttori di qualità italiani.
La Fipe, Federazione Italia Pubblici Esercizi, associazione leader nel settore della ristorazione, è presente alle quattro giornate di Cucinare con uno stand informativo per dare risposte agli operatori sulle problematiche di maggior interesse per i pubblici esercizi. L’adesione di FIPE ha fatto entrare la manifestazione pordenonese nel novero degli eventi di riferimento per il settore in Italia.
Cucinare ospiterà anche un ricco di calendario di corsi e laboratorio del gusto dove gli appassionati di cucina avranno modo di affinare le proprie capacità grazie a lezioni pratiche organizzate da Slow Food Pordenone e da scuole di cucina del territorio.
Già con questa prima edizione Cucinare vuole presentarsi nel panorama fieristico italiano come la manifestazione di riferimento nell’ambito dell’agro-alimentare, dell’enologia e delle tecnologie per la cucina per tutto il Nordest e per l’Euroregione che comprende le vicine Slovenia, Croazia, Austria, Baviera, creando un format originale che possa essere un volano di sviluppo per tutto il territorio.

GLI APPUNTAMENTI DI CUCINARE
SHOW COOKING
22 marzo ore 15.30    Moreno Cedroni    
23 marzo ore 15.30    Fabrizio Nonis e Stefano Sangion    
24 marzo ore 15.30     Emanuele Scarello, Andrea Canton, Marco Carraro
25 marzo ore 15.00    Carlo Cracco, Matteo Baronetto     
Corsi di cucina
Cucina 33, 12 incontri
La cucina del territorio, a cura di Ascom Pordenone, 10 incontri
Impasta e impara – corso pratico manuale sulla pasta fatta in casa
Le ricette di Nonna Berta – presentazione di alcune ricette tratte dal libro “Fratelli cortelli, cucchiai e forchette” di Berta e Federico Fornasari
Chef Baldi del Ristorante Moderno
Degustazioni e dimostrazioni
Slow Food Pordenone 10 laboratori del gusto
Acqua Dolomia – incontro con l’esperto sui benefici dell’acqua per l’organismo
Eismann – come cucinare con i prodotti Eismann
L’Olio, a cura di Ascom Pordenone
Il cibo crudo, a cura di Electrolux
I casi di successo
Incontro con Carlo Dall’Ava, Prosciuttificio Dall’Ava San Daniele del Friuli
Incontro con Lorenzo Farina, DUKE Roma
Eventi
1° concorso Nazionale Grappa in Cocktail, in collaborazione con Aibes
Semifinale Triveneto del Campionato Italiano del Salame organizzato dall’Accedemia delle 5 T

www.cucinare.pn

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children