16/12/2017

DSC00071 (Small)Meno costosi, più veloci, flessibili e riservati rispetto ai tribunali di stato. Sono gli arbitrati internazionali regolati   convenzioni come quella di New York , a cui le aziende che esportano ed importano possono ricorrere per superare le controversi contrattuali, a patto che sia sia una volontà reciproca di risolverle. Una delle convenzioni a cui poter far riferimento per un arbitrato è quella di Vienna e ad applicarla è il VIAC, Centro Arbitrale Internazionale della Camera dell’Economia Austriaca, che ha già gestito fino ad oggi ben 1600 arbitrati per valori dai 15 mila a 4 miliardi di euro. Il Consigliere d’Ambasciata d’Austria  per gli affari economici Gregor Postl, con uffici a Padova (noti con la sigla Advantage Austria)) è arrivato a Trieste, sede del Consolato Onorario d’Austria,  accompagnato da esperti e staff per spiegare ad un pubblico di avvocati…l’opportunità degli arbitrati internazionali…

DSC00063 (Small)L’ andamento dell’interscambio commerciale tra paesi pone spesso problemi di controversie legali sui contratti, ai quali i tribunali ordinari rispondono con tempistiche lunghe e alti costi. Ci sono casi in cui vengono a mancare  i presupposti per l’applicabilità delle sentenze. Vanno quindi trovate altre soluzioni sia per i grandi gruppi che soprattutto per le medi e piccole aziende che si affacciano sul mercato internazionale. Tra Italia e Austria l’interscambio commerciale è sostanzialmente in equilibrio sugli 8,4 miliardi di euro, con prospettiva di crescere a 9 miliardi. L’Italia nelle esportazioni austriache occupa il terzo posto ( ora al secondo sono subentrati gli Stati Uniti  e il secondo posto l’Italia lo  mantiene per le importazioni. Se si considera l’interscambio globale import più export, l’Italia continua a mantenere la seconda posizione tra i partner dell’Austria. Negli investimenti diretti in Austria , l’Italia  viene  dopo la Germania e la Russia. In una prospettiva positiva di crescita dei rapporti commerciali vanno , quindi, offerti , gli strumenti giuridici che possano risolvere eventuali conflitti contrattuali. E’ DSC00061 (Small)questo il motivo degli incontri informativi promossi da Advantage Austria, organizzazione presente in tutto il mondo, gestita dalle ambasciate d’Austria con fondi della Camera Federale dell’Economia austriaca, che promuove lo sviluppo di rapporti economici con l’Austria. Advantage opera in modo bi-direzionale. Ad esempio, gli uffici italiani promuovono incontri business, ricerca di agenti sul territorio italiano per conto di aziende austriache e forniscono assistenza ed informazioni per investitori ed aziende italiane  che guardano all’Austria, sia come mercato che come opzione vantaggiosa per insediarsi con la produzione.

 

Share Button