17/08/2019

La Regione Friuli Venezia Giulia lavora al rafforzamento dei percorsi formativi qualificati perché la competitivià non può essere solamente figlia del taglio dell’IRAP. E’ quanto ha affermato l’assessore regionale alle Finanze e Patrimonio durante il convegno “Università per il Friuli, Friuli per l’Università”, organizzato a Rivoli di Osoppo nella sede dell’azienda Fantoni, con l’obiettivo di intensificare i rapporto tra l’ateneo e il territorio.

“Potremo vincere la sfide della competitività – ha sottolineato l’assessore – se saremo in grado di fare sistema.Sì dunque alla razionalizzazione delle spese, ma sempre nella funzione di valorizzare le specificità dei territori e la loro autonomia.”   La competitività è inscindibilmente legata alla   capacità di rafforzare le relazioni tra il mondo universitario e quello lavorativo – ha aggiunto l’assessore – un’alleanza tra il Friuli Venezia Giulia e i suoi Atenei è dunque imprescindibile.

Share Button

Comments are closed.