20/10/2019

Finalmente sono tornati i motori che fanno spettacolo a Codroipo, in pieno centro, sfruttando lo spazio e le strade di piazza Giardini e dell’ex macello, domenica 26 giugno , con un evento paragonabile a quelli delle grandi città.
Sono stati ancora loro, i ragazzi del Subaru STI fan e le Subaru Girls a organizzare questa manifestazione motoristica che, graziata anche dal tempo atmosferico che ha visto un notevole calo delle temperature, ma nemmeno una goccia di pioggia, ha permesso a tantissimi spettatori di assistere a evoluzioni impressionanti con tutti i mezzi disponibili.

ernIMG_6428 (Medium)
Una giornata intera all’insegna dei motori con fantastiche esibizioni di drifting dell’Area 51, dimostrazioni con i quad del MDSS (Mai Drit Sempre Stort) che presentavano il loro spettacolo con evoluzioni impossibili sui loro quattro ruote; acrobazie anche con le automobili del TS TEAM, freestyle con motocross e da strada, trattore su 2 ruote, esposizioni statiche e tante sorprese.
Un’area vastissima interamente dedicata alla manifestazione ed esibizione di tutti i mezzi a motore: dalle auto sportive, a quelle storiche, le BMW serie 3 e il vecchio maggiolino Volkswagen, Moto da pista e da fuori strada, Subaru di tutti i tipi e di tutti i colori.

ernIMG_7462 (Medium)
Tra i tanti appassionati presenti tutti i club e i registri del territorio. L’evento, infatti, era aperto a tutti coloro che volevano partecipare, sia con dimostrazioni pratiche sia con esposizioni statiche, l’importante appartenere al mondo dei motori. La partecipazione era gratuita e tutto il ricavato devoluto in beneficienza all’associazione Duchenne Parent Project Onlus per un futuro di qualità per i nostri figli e un mondo senza distrofia muscolare, Duchenne e Becker.

ernIMG_7540 (Medium)
Il 26 giugno 2016 sarà una data da ricordare per la città di Codroipo. La prima manifestazione motoristica di questo livello è stata un successo enorme e speriamo che i Subaru STI fans abbiano ancora voglia di ripetere l’esperienza negli anni successivi, perché nonostante il disturbo per una giornata recato ai residenti nelle abitazioni retrostanti, abbiamo vissuto una domenica incredibile, per gli appassionati di motori, ma anche per tutti gli altri che spettacoli simili li hanno visti solo in televisione o nei film.
Luca e David con gli organizzatori, hanno voluto esprimere riconoscenza nei confronti dell’amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento e soprattutto li ha coadiuvati nel disbrigo delle pratiche burocratiche che in poco più di un mese, non credevano fosse possibile.

ernIMG_7287 (Medium)

ernIMG_7001 (Medium)
Anche il sindaco di Codroipo Fabio Marchetti, accompagnato dal consigliere Antonio Zoratti, ha partecipato, solo in qualità di spettatore, ma ha voluto ringraziare gli organizzatori augurandosi riescano a riproporre manifestazioni simili in città, esprimendo i complimenti per i risultati conseguiti e soprattutto per la lodevole devoluzione benefica degli incassi.

Marco Mascioli
per euroregionenews

Share Button

Comments are closed.