17/08/2019

Tradizione all’insegna della salubrità che si ripete da tantissimi anni e permette di riscoprire bellezze spesso sconosciute del Medio Friuli, con l’incanto delle risorgive, la campagna, le dimore storiche e degustare prelibatezze. L’edizione di quest’anno della “Codroipo in bicicletta” si terrà domenica 9 giugno. Solitamente era l’appuntamento relegato nell’ultima domenica di maggio, ma tra le elezioni di quest’anno e le precipitazioni che spesso hanno fatto rinviare l’evento, si è scelto di attendere questa domenica. 

Partenza Codroipo in Bicicletta edizione 2018

Dalle previsioni sembrerebbe la scelta più azzeccata, dato che finalmente il caldo è arrivato e i meteorologi hanno dato il via libera. Centinaia di persone hanno già aderito conquistandosi la maglietta, i buoni per la “merenda” da Toni a Gradiscutta di Varmo e il pranzo in piazza Giardini a Codroipo, ma come al solito la maggioranza s’iscriverà domenica mattina prima delle 9.00, giacché alle 10.00 è prevista la partenza da piazza Garibaldi, davanti il municipio, con un serpentone di fronte al bar all’alpino, il bar Centrale, la pasticceria Pezzè e probabilmente sino a via Italia se non via Roma. 

Tra le novità presentate durante la conferenza stampa dal Sindaco Fabio Marchetti di Codroipo, con il Sindaco Sergio Michelin di Varmo, il vice Sindaco Antonio Zoratti, il presidente della Pro Loco Felice Vecchione e il consigliere Massimo Fedrizzi, c’è il circuito scelto per la “corsa” di quest’anno. Si partirà in direzione Iutizzo per raggiungere Gorizzo di Camino al tagliamento, quindi Gradiscutta di Varmo per la sosta al ristorante Da Toni. Dopo essersi rifocillati con le prelibatezze locali, si ripartirà verso San Pietro, quindi San Martino con il museo delle carrozze d’epoca e la Villa Kechler, infine la frazione di Passariano di Codroipo con il passaggio in Villa Manin, prima di rientrare in centro per il pranzo in piazza Giardini. 

Come al solito l’organizzazione è curata dal comune di Codroipo tramite la Pro Loco “Villa Manin” e gestita dal punto di vista agonistico dall’Asd Gradisca, sebbene più che una gara ciclistica si tratta di una gita in bici. I premi solitamente vengono assegnati aiconcorrenti più caratteristici, i gruppi più numerosi, i più giovani, i più anziani, insomma tutti potrebbero essere premiati dall’insindacabile giuria! 

Tra gli sponsor principali della manifestazione sportiva c’è Arteni, il grande gruppo di abbigliamento, borse, scarpe e casalinghi, che da diversi anni coadiuva attivamente l’organizzazione e, insieme ad altri partner, risultano essenziali per la realizzazione con il contenimento del costo d’iscrizione a dieci euro. 

Percorso Codroipo in Bicicletta 2019

Chissà se quest’anno il bel tempo e la voglia di partecipare riusciranno a far raggiungere il record d’iscritti, anche se da anni si supera il migliaio di partecipanti. 

Marco Mascioli 

Share Button

Comments are closed.