11/08/2020

È stata rinnovata la convenzione tra l’A.s.p. Daniele Moro di Codroipo e la locale sezione Andos (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), per le pratiche della pressoterapia, un trattamento il cui scopo principale è quello di migliorare lo stato di salute degli apparati circolatorio e linfatico. La terapia sarà  inclusa nelle prestazioni all’interno di un trattamento fisioterapico, anche per garantire il completo recupero delle donne e gli uomini che hanno subito un’operazione per la rimozione di un tumore al seno.

La convenzione prevede che l’Asp metta a disposizione una stanza accogliente e il proprio personale fisioterapico per le prestazioni di pressoterapia con accessi e trattamenti individuali ad un costo calmierato per le socie Andos. 

L’Andos di Codroipo (UD) ha messo a disposizione dell’ASP Moro, in comodato d’uso gratuito, l’apparecchiatura per la pressoterapia. Una collaborazione a tutto vantaggio dei pazienti, siano appartenenti all’Andos o meno, che potranno usufruire di cure specifiche con apparati d’avanguardia. 

La pressoterapia è un trattamento che si basa sulla pressione esterna degli arti del paziente, attraverso un’apparecchiatura specifica e le zone trattabili sono normalmente gli arti e la zona addominale, tramite degli applicatori (divisi normalmente in almeno 4 sezioni) che vengono indossati dal paziente (gambali, bracciali o fascia addominale) e gonfiati in maniera. Questo rappresenta un’utile attività riabilitativa ed è importante che ogni seduta del trattamento con apparecchiature per pressoterapia, avvenga solo dopo aver sbloccato manualmente i centri di raccolta del sistema linfatico.

Questo tipo di trattamento estetico – riabilitativo viene praticato a chi soffre di ritenzione idrica, sovrappeso (in quanto tutto il sistema linfatico e circolatorio è stressato), o per migliorare gli inestetismi causati dalla cellulite o da interventi invasivi. 

L’accordo è stato sottoscritto alla presenza del Sindaco Fabio Marchetti dalla presidente Andos Codroipo Patrizia Venuti e dal presidente dell’Asp Daniele Moro di Codroipo Cristian Molaro.  

Marco Mascioli 

Share Button

Comments are closed.