26/09/2021

In una nota, la Fit Cisl riprende l’inqualificabile episodio di violenza fisica che una coppia ha perpetrato ai danni di una addetta dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari, che si è vista spintonare e malmenare quando ha chiesto agli aggressori il green pass per poter imbarcarli sull’aereo. La donna è caduta a terra riportando trauma cranico con prognosi di 8 giorni e le cose sarebbero degenerate ulteriormente se non fossero prontamente intervenuti colleghi della donna e, subito dopo, le Forze dell’Ordine. Questa è solo la punta dell’iceberg di un fenomeno che si sta esasperando in tutto il settore dei servizi pubblici – commenta il segretario della Fit Cisl FVG, Antonio Pittelli – per cui episodi di questo genere rischiano di diventare quotidiani ai danni di chi esercita ruolo di controllo sui mezzi.

La Cisl Fvg condanna fermamente ogni forma di violenza ed esprime tutta la solidarietà alla lavoratrice che è stata vittima di un gesto ingiustificabile. “Non è possibile – conclude Pittelli – che chi svolge correttamente il proprio lavoro diventi un bersaglio. Chiediamo all’azienda di attivarsi in maniera celere per mettere in atto comportamenti preventivi che permettano a tutti lavoratori del front line di operare in sicurezza”.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children