20/05/2018

A 30 anni dal disastro di Chernobyl, in un convegno a Udine sono stati riportati i dati raccolti in 30 anni di studio in Fvg. Pur essendo stata la regione contaminata in maniera significativa, non ci sono stati pericoli diretti per la salute umana e per l’ambiente. Renato Padovani, ex Direttore di Fisica sanitaria dell’ospedale di Udine dove sono stati fatti i primi monitoraggi, oggi cosa rimane in regione di Chernobyl?

Maria Rosa Malisan, ex Direttore di Fisica sanitaria dello stesso ospedale. Quali sono state le conseguenze reali nella nostra regione?

Music, film and photography on Twine.fm

Share Button