10/12/2019

Il 30 giugno si sono chiuse le iscrizioni e la Kayakkata 2019, in programma sabato 20 e domenica 21 luglio, segna un nuovo record. I partecipanti della quinta edizione, organizzata dall’omonima associazione affiliata Libertas di Pordenone, saranno infatti 68, un numero di adesioni che supera le previsioni.

In 47 affronteranno la discesa del Livenza da Portobuffolè a Caorle con kayak singolo o doppio; a questi si aggiungeranno 1 sup e un dragon boat al completo da 20 posti. E non sarà un dragone qualsiasi, ma addirittura il Drago Rosa, quello formato dalle donne dell’ANDOS, guidate dal fido timoniere Mauro Baron della Scuola Nazionale Libertas di Canoa.

L’incremento nel numero degli iscritti, provenienti da tutto il nord ed il centro Italia, rivela il sempre maggior fermento attorno alla manifestazione, fiore all’occhiello di un’associazione giovanissima, ma con tutte le carte in regola per diventare “grande”.

Share Button

Comments are closed.