17/09/2019

La nazionale di calcio Under 18 ha chiuso la stagione mercoledì 8 maggio. Avversaria degli Azzurrini erA l’Austria allo stadio di Codroipo (UD). Le due nazionali si sono incontrate 24 volte finora e i numeri sono dalla parte dell’Italia che ha collezionato 11 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. Quest’ultimo match con gli austriaci è finito in parità, grazie ai due goal messi a segno nel primo tempo. Il tecnico Daniele Franceschini aveva convocato venti Azzurrini presso il Centro Sportivo “De Marchi” di Pordenone, dove lunedì si sono allenati insieme per prepararsi al match di Codroipo. 

Era l’ultimo impegno stagionale per la nazionale U18 che allo stadio Polisportivo Comunale di Codroipo si è incontrata in amichevole l’Austria. Gli Azzurrini li avevamo già visti giocare a Codroipo, quasi tre anni fa, per l’amichevole con la Slovenia dell’agosto 2016. In quell’occasione il risultato fu una sfida terminata con  netto successo (5-1) da parte dell’Italia. L’Italia credeva nell’occasione di riscattare il 4-0 subito lo scorso 17 aprile a Telki (Pest) con l’Ungheria, ma per quanto sperasse il tecnico Daniele Franceschini, la reazione della squadra non è stata delle migliori. Se tecnicamente annovera alcuni atleti davvero interessanti, gli austriaci hanno sempre dimostrato la superiorità dal punto di vista fisico. 

775338694PM00001_Italy_U18_

La nazionale Under 18 vista a Codroipo era composta dai portieri: Federico Brancolini (Fiorentina), Matteo Soncin (Milan); difensori: Leonardo Raggio (Genoa), Nicolò Armini (Lazio), Edoardo Pierozzi (Fiorentina), Francesco Semeraro (Roma), Fabio Ponsi (Fiorentina), Michael Ntube (Inter), Lorenzo Colombini (Inter); centrocampisti: Giuseppe Leone (Juventus), Davide Ghislandi (Atalanta), Luca Belardinelli (Empoli), Nicolò Pierozzi (Fiorentina), Alessandro Cortinovis (Atalanta), Nicolò Rovella (Genoa); attaccanti: Gianmarco Cangiano (Roma), Lorenzo Sgarbi (Napoli), Pietro Rovaglia (Chievo), Riccardo Tonin (Milan). 

Un’amichevole è sempre l’occasione per valutare le capacità tecniche e lo stato fisico dei giocatori, infatti il ct ha fatto scendere in campo praticamente tutti i diciannove presenti, probabilmente considerando più importante la valutazione del risultato. Italia Austria U18 è terminata con il risultato di parità per 1-1 a Codroipo. Seconda frazione di gioco con qualche goccia di pioggia, ma senza emozioni. Per la cronaca i gol sono stati firmati da Pietro Rovaglia su calcio di rigore al 22° e risposta con una bella azione di squadra al 32° conclusa con la rete di Mustapha per l’Austria. 

Per esser stata un’amichevole della nazionale Under 18 alle 14.30, in una giornata feriale, il pubblico era piuttosto numeroso e i più sfegatati erano sicuramente il vicepresidente della FIGC regionale   ……     Il presidente della sezione calcio della polisportiva di Codroipo, il Sindaco della città di Codroipo Fabio Marchetti e il Vicesindaco, nonché assessore comunale allo sport, Antonio Zoratti. 

Marco Mascioli 

Share Button

Comments are closed.