29/01/2020

Verrà presentato domani alle ore 10,00 a Tarvisio, presso il bar enoteca Kirchenwirt, il prototipo di Buggy elettrico fuoristrada progettato e brevettato da un gruppo di giovani del bergamasco, già pronto per essere commercializzato tra gli 8 e i 10 mila euro, che si propone in veste di mezzo ecologico, rispettoso dell’ambiente e degli ecosistemi da almeno due punti di vista: l’inquinamento da carburanti e da rumore.
Un mezzo che consentirà il divertimento ma anche normali spostamenti, garantendo un’autonomia di circa 150 chilomenti e una velocità cghe può toccare i 100 orari. IL Buggy potrà essere provato per l’occasione.

La presentazione del Buggy è patrocinata dalla neonata azienda friulana “Piùsalute.com” srl che commercializza prodotti omeopatici e integratori alimentari. La nuova azienda ha rilevato la “CSM, il piacere della salute” srl operante dal 1995 nella produzione di prodotti omeomatici e cosmetici di altissima qualità e il più possibile distanti da sostanze potenzialmente pericolose come, ad esempio, i parabeni, i più comuni conservanti utilizzati dall’indutria cosmetica sui quali sono in corso studi in base al sospetto che possano essere cancerogeni.

Punta di diamante della CSM, che ora verrà commercializzato dalla nuova azienda, è Biosympa, un probiotico di ultima generazione, interamente concepito e prodotto in Friuli. Il patrocinio alla presentazione del buggy elettrico – precisano da Piùsalute – è solamente il prima di una serie di iniziative con le quali si intende evidenziare interesse e vicinanza dell’azienda a chiunque si occupi di rendere più salubre l’ambiente naturale, favorisca gli sport non esclusivamente competitivi, sviluppi attività ludiche non inquinanti e si impegni per la salute dei bambini e dei giovani.

Share Button

Comments are closed.