23/06/2018

“Destinato a cambiare profondamente il sistema economico in cui operiamo, la Blockchain, catena di blocchi, rappresenta una nuova opportunità di sviluppo per le imprese. Con la Blockchain, grazie alla matematica (crittografia), sarà possibile creare un nuovo sistema che consentirà di riporre fiducia nel codice invece che nella burocrazia e negli intermediari. Con la Blockchain le imprese potranno condividere processi aziendali, asset, velocizzare le transazioni, gestire la proprietà intellettuale, gestire e certificare le filiere”.

Parola di Davide Boeri, presidente del gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Udine, nel presentare il convegno dal titolo “Blockchain Revolution: naturale evoluzione dell’impresa 4.0?”, promosso per mercoledì 30 maggio, con inizio alle ore 17.30, a palazzo Torriani, dal GGI di Confindustria Udine in collaborazione con Unicorn Trainers Club, con la partecipazione di Microsoft e con il contributo di beanTech.

Nella prima parte dell’incontro, Leonardo Mario De Rossi, ricercatore presso la SDA Bocconi devo Lab, introdurrà l’argomento partendo, tra l’altro, dalla nascita di Bitcoin e dell’esplosione delle criptovalute e soffermandosi, poi, sui principi basi di funzionamento di Blockchain. Seguirà, a cura di Alessandro Lombardi e Marcello Buoncompagni, di Microsoft Consulting Services, una panoramica sui tre macroscenari d’uso della Blockchain e su come le imprese possono affrontare con successo simili progetti di innovazione.

Share Button

Comments are closed.