14/08/2018

Da sabato 9 agosto si attiva il BICIBUS linea MARE: il nuovo servizio di trasporto intermodale per viaggiare ininterrottamente e in comodità con la bicicletta! banners.slider1gk-is-182

BICIBUS linea MARE è il nome della nuova tipologia di trasporto intermodale gratuito che da sabato 9 agosto a domenica 12 ottobre viene resa disponibile dalla regione Friuli Venezia Giulia nei giorni prefestivi e festivi, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica. Questa nuova iniziativa è promossa dal progetto di cooperazione transfrontaliera ITALIA-SLOVENIA “INTERBIKE“, la rete ciclistica transfrontaliera nata pochi anni fa con l’intento di fornire un tracciato ciclistico che contribuisca allo sviluppo della mobilità sostenibile sul territorio transfrontaliero tra Italia e Slovenia e che consenta di viaggiare senza interruzione e in comodità. Interbike JPG_logo

Il servizio bus con carrello portabiciclette prevede quattro corse al giorno lungo la “Ciclovia Adriabike” per il tratto Grado-Cervignano-Udine e per il tratto Grado-Monfalcone-Trieste e offre così l’opportunità di visitare in bicicletta Grado, Palmanova, Aquileia o la Costa triestina.

L’intermodalità, la tipologia di trasporto effettuata con l’utilizzo di più mezzi è già da tempo diffusa in molti paesi europei: con l’attivazione del Bicibus in Friuli Venezia Giulia, si compie un passo importante per migliorare notevolmente le condizioni di mobilità e facilitare l’efficienza e il trasporto pubblico. I vantaggi infatti sono molteplici: oltre ad agevolare il cittadino e ad aumentare l’offerta turistica si contribuirà anche a tutelare l’ambiente, stimolando la popolazione ad un uso più frequente della bicicletta, in favore di una mobilità più rispettosa dell’ambiente e del territorio.

http://www.adriabike.eu/index.php/it/

Share Button

Comments are closed.