03/08/2020

Legacoop FVG, UnipolSai e Assicoop FVG  hanno rinnovato a Udine la convenzione rivolta ai soci e ai familiari delle imprese associate a Legacoop FVG, riguardante polizze RC Auto, abitazione, infortuni, malattia e previdenziali.  La convenzione, nata a livello sperimentale, oggi coinvolge la maggioranza delle imprese cooperative regionali di Legacoop– comprese quelle di consumo – e i loro soci. Di fatto si rivolge a quasi la metà dei nuclei familiari regionali, potendone usufruire oltre 600 mila persone (sono infatti circa 250 mila i soci delle cooperative aderenti a Legacoop in FVG). ad oggi sono circa 30.000 i soci che utilizzano la Convenzione, usufruendo di un risparmio annuo di circa 1 milione di euro.

Alla firma dell’importante convenzione erano presenti  il dott. Giovanfilippo Paiella (responsabile Distretto Vendite Nord Est di UnipolSai), Livio Nanino (Presidente di Lega delle Cooperative del FVG) e Roberto Sesso (Presidente di Assicoop FVG).   Presenti all’incontro anche i rappresentanti delle maggiori cooperative regionali socie di Assicoop FVG  nonché alcuni rappresentanti delle Agenzie UnipolSai del territorio.

 Nel corso dell’incontro è stato ricordato che UnipolSai pone da sempre particolare attenzione alle Organizzazioni Socie tanto che già nel 2008, la compagnia assicurativa decise di varare una specifica “Convenzione” rivolta ai soci e ai familiari delle imprese associate a Legacoop FVG.   I risultati sono stati tangibili, ad oggi sono circa 30.000 i soci che utilizzano la Convenzione, usufruendo di un risparmio annuo di circa 1 milione di euro, così il  progetto di successo è in continua evoluzione.  

  Assicoop continuerà  a promuovere la convenzione  , fornendo un servizio qualificato e professionale di consulenza assicurativa.

Da evidenziare, inoltre, la consulenza e la promozione in ambito di “convenzioni luogo di lavoro” e la possibilità per i soci di accedere a prestiti finanziari tramite la società FinItalia.  Durante la recente pandemia dovuta al Covid-19, Assicoop ha aderito al progetto Quid, promosso dalla cooperazione sociale attraverso la cooperativa Noncello di Pordenone, acquistando e distribuendo gratuitamente agli associati circa 3.500 mascherine lavabili che rispondono ai requisiti ecosostenibili dell’Agenda 2030.  

Share Button

Comments are closed.