18/01/2021

Aspettando Godot l’opera teatrale di Samuel Beckett scritta sul finire degli anni ’40 e associata al cosidetto teatro dell’assurdo, costruito intorno alla condizione dell’attesa, viene messa i scena dagli artisti clown della compagnia Hellequin , sabato 29 agosto, alle ore 20.30, nella cantina Borgo delle Oche, a Valvasone Arzene. A vestire i panni di Vladimiro sarà Lucia Zaghet, quelli di Estragone sarò Martina Santelia. Gli altri due personaggi del dramma beckettiano, Pozzo e Lucky, saranno interpretati da Daria Sadovskaia e Giulia Colussi. L’adattamento e la regia sono a cura di Ferruccio Merisi.
Al termine dello spettacolo il pubblico è invitato ad un brindisi offerto dalla cantina. l’evento teatrale è promosso dalla Scuola Sperimentale dell’Attore, dall’Arlecchino Errante e dalla Regione Friuli Venezia GIulia. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare gli organizzatori al n 333 2176936

Share Button

Comments are closed.