18/01/2018

L’Austria si trova al quarto posto per quanto attiene l’indice di globalizzazione. Secondo l’indice KOF (redatto da un istituto svizzero di ricerca sul ciclo economico) è preceduta soltanto da Paesi Bassi, Irlanda e Belgio, e risulta essere uno dei Paesi maggiormente globalizzati al mondo. L’indice KOF, come rende noto l’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, misura la globalizzazione sulla base di tre dimensioni: economica, sociale e politica. La dimensione economica comprende da un lato l’intensità dei flussi transfrontalieri di commercio, gli investimenti e il reddito in relazione al PIL, dall’altro l’influenza delle limitazioni commerciali e del traffico dei capitali. Per quanto attiene la globalizzazione sociale, l’Austria, a differenza degli anni precedenti, ha raggiunto la prima posizione…mentre serra i confini ai migranti

Share Button