20/02/2018

Saranno il prologo dedicato alle donne e la domenica in omaggio alla natura, legata alla settimana Unesco di educazione allo sviluppo sostenibile, ad aprire l’edizione 2014 di Cormònslibri, nell’ultimo weekend di novembre. Dal 3 dicembre, invece, prenderà il via l’edizione ufficiale “All’apparir del bello” con ospiti che si susseguiranno per analizzare il tema della bellezza sotto diversi aspetti: dalla filosofia alla storia, dalla religione all’etica, dalla sociologia all’arte, fino ad arrivare allo sport.

OSPITI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

A Cormons arriveranno autori di levatura nazionale ed internazionale fra cui Gualtiero Bertelli (04/12), Umberto Curi (05/12), Zap Mangusta (06/12), Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli (07/12), Cécile Kyenge (08/12), Adriana Valerio (09/12), Mina Welby (10/12), Peppe dell’Acqua e Flavio Caroli (11/12), Claudio Fava (12/12), Corradino Mineo (14/12) e molti altri.

LE SINERGIE CON GLI ALTRI EVENTI

Importanti le collaborazioni con: èStoria a Cormonslibri con Andrea Bellavite e Massimo Crivellari (06/12), I Benandanti con la mostra Libri di versi 6 (05/12), Goal a Grappoli e Coni, con Dino Zoff (07/12), Flavio Tranquillo (09/12), e fuori programma il ricordo del pugile Luigi Musina con la partecipazione di Paolo Vidoz (18/12), l’Associazione Vicino-Lontano del Premio Terzani, con Stefano Malatesta (09/12), il Comune di San Giovanni al Natisone con Paolo Venti (12/12).

GLI SPETTACOLI

Attesissimi, al Teatro Comunale, lo spettacolo anteprima nazionale “Gli uomini mangiano i pesci” in collaborazione con l’Associazione Apertamente, in programma l’8 dicembre alle 18,30 ed il concerto del grande pianista e compositore Remo Anzovino, il 13 dicembre alle ore 20.30.

Fra le numerose proposte, gli spettacoli La Signora delle Fiabe, di Marco Giovanetti (29/11), Predis del Teatro Incerto (06/12), e gli incontri di poesia con la chiusura del Festival Acque di Acqua (11/12).

L’ARTE

Si potranno visitare ben quattro esposizioni d’arte ed ammirare la scultura di Livio Fantini, omaggio del Circolo Culturale “Il Faro”, gentilmente donata a Cormònslibri in nome della storica amicizia fra le due realtà.

Dopo i numerosi appuntamenti di Aspettando Cormònslibri, fra le novità dell’edizione ufficiale 2014, il ripristino del Premio Vilegnovella dal Judri che ha preso il nome di Premio Cormònslibri, aperto ad autori che abbiano compiuto il 16mo anno d’età. Il tema è “Utopia, disincanto, speranza” e le premiazioni si terranno domenica 14 dicembre.

LE PASSEGGIATE LETTERARIE

Anche per questa edizione sono confermate le “Passeggiate Letterarie”, a cura de Lis Tarlupulis; “Il piatto Cormònslibri”, in accordo con i ristoratori della cittadina; sconti e promozioni nei negozi Cuormòns per tutta la durata del Festival. Cresce inoltre, di anno in anno, la collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado attraverso laboratori, spettacoli e la partecipazione diretta degli alunni. Nelle iniziative sono stati coinvolti oltre 1300 gli studenti ed i ragazzi dell’Istituto artistico Max Fabiani di Gorizia stanno già preparando il logo di Cormònslibri per il 2015. Ospite speciale 2014, sarà lo scrittore ed illustratore Antonio Ferrara.

Cormònslibri è un evento promosso dall’Associazione Culturaglobale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Cormòns ed il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, la ditta Ilcam spa, della Camera di Commercio di Gorizia, della Provincia di Gorizia, Cassa di Risparmio del Fvg, Coni Fvg, Associazione Apertamente e Chiare Acque.

TUTTI GLI EVENTI SONO GRATUITI

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, i luoghi per ogni singolo evento sono indicati sulla brochure.
In allegato, il programma dettagliato di tutte le giornate del Festival e di Cormònslibri incontra le scuole. Gli aggiornamenti si potranno trovare su www.cormonslibri.it e su Facebook sul profilo Cormonslibri.

Share Button