22/05/2019

Venerdì 10 maggio la “Giornata Internazionale dell’Infermiere si svolgerà a Città Fiera. Una preview rispetto alla data nazionale del 12 maggio che l’Ordine degli infermieri di Udine ha deciso di celebrare con un pomeriggio di eventi per avvicinare l’universo degli infermieri alla comunità, ai cittadini, a tutti coloro che hanno incontrato o incontreranno un infermiere nel corso della vita. “La sanità non funzione senza infermieri”, questo il messaggio lanciato dall’OPI di Udine che in questa giornata di festa vuol far riflettere sull’importanza della figura dell’infermiere nella comunità.

Guest star del pomeriggio “Catine”, protagonista con un nuovo spettacolo dedicato agli infermieri dal titolo “Dove vai senza infermiere?”. Come di consueto la “cabarista” saprà coinvolgere il pubblico con la sua satira in friulano capace di cogliere tutte le sfumature della lingua.

Ad aprire il programma del pomeriggio alle 15 i saluti istituzionali del presidente dell’OPI Stefano Giglio. Prima esibizione sarà quella delle infermiere Chiara Visintini e Francesca Ceccotti, seguirà lo spettacolo musicale del gruppo “Cinque uomini sulla cassa del morto”, chiuderà la giornata l’esibizione dell’infermiere Renzo Stefanutti, cantautore.

In Italia “La Giornata Internazionale dell’Infermiere” è promossa dalla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche, nel 2018 per la prima volta il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore della Sanità hanno dato il patrocinio alla Giornata. Quello degli infermieri è senza dubbio l’Ordine più numeroso in Italia con 447 mila professionisti. La giornata è così diventata momento di celebrazione per parlare della professione infermieristica. L’OPI di Udine, conta 4097 iscritti, la giornata dell’infermiere diventa per tutti loro un momento di condivisione con la comunità dove gli infermieri con diverse competenze, musicali, canore, artistiche incontreranno il cittadino in un momento di festa.

Share Button

Comments are closed.