14/08/2018

Destinato a confermarsi il terzo scalo intercontinentale italiano, l’aeroporto Marco Polo di Venezia da oggi mette a disposizione dei suoi passeggeri una nuova ala del terminal da 11.500 metri quadrati. E’ stato il ministro delle infrastrutture e trasporti Graziano Del Rio, unitamente ad Enrico Marchi, presidente del “Marco Polo”, ad inaugurare la nuova ala del terminal dello scalo aereo veneziano. Tra le autorità il sottosegretario all’economia, il sindaco di Venezia e il presidente dell’autorità portuale Venezia-Chioggia. L’area sarà a disposizione dei passeggeri da lunedì 19 giugno: l’intero terminal è di 78.800 mq. Questa struttura fa seguito ad altre migliorie, come la darsena e il moving walkway. Il terminal è caratterizzato dall’architettura della copertura metallica a pianta trapezoidale realizzata in acciaio e vetro (foto). L’opera è costata 68,6 milioni di euro e rientra tra le opere previste nel piano investimenti per gli anni 2012-2021.

Share Button

Comments are closed.