19/12/2018

Dal 18 al 21 maggio Si rinnova a Lignano Sabbiadoro, dove da cinque anni si è trasferita la  Biker Fest, il motoraduno più grande d’Italia, giunto alla sua trentunesima edizione, che raccogliere ogni anno 45 mila visitatori. Tre le aree coinvolte, lo stadio Teghil, l’area del Luna Park e la terrazza mare,  ma anche  dell’intero Friuli Venezia Giulia, grazie ai tour motociclistici che partono da lignano. L”evento è da sempre teatro di diverse discipline motociclistiche, di musica e di passione motoristica, che si esprime nella personalizzazione tecnica ed artistica delle moto.  A questa edizione parteciperanno tutte le case motociclistiche e sartà possible provare gratuitamente i nuovi modelli. Sono 120 gli espositori internazionali che hanno aderito. Ben 12 i concerti musicali, tutti gratuiti, con special guest Piero Pelù e Giovanni Di Pillo, con la prima tappa del loro nuovo evento Mosquito’s way.

DSC01003 (Small)

A Biker fest la finale Italiana Motorycle Championship e l’unica tappa italiana del Campionato Mondiale A.M.D. Torna anche lo storico raduno di auto americaner, il più grande d’Italia e, per i disabili, la grande area “Moto Terapia”.

Nel servizio audio una sintesi della conferenza stampa di presentazione con gli interventi del curatore dell’evento Micke Persello e del vice presidente della Giunta regionale del Friuli Venezia GIulia, Sergio Bolzonello.

NELLA FOTO DI COPERTINA:

Una eccezionale ri-elaborazione di una moto Harley Davidson del 1942, firmata da Ortis Verner, esibita durante la conferenza stampa della Biker Fest

Share Button

Comments are closed.